Illen - Vivere il legno

Testata

04.02.2013

ILLEN ha costruito il primo edificio pubblico "ARCA"

Il complesso polifunzionale commissionato dal Comune di Dambel, piccolo centro del Trentino, vanta una lista di certificazioni che può fare invidia a ben più blasonati progetti di edilizia privata. Frutto di una riqualificazione piuttosto radicale, completata nel 2009, il complesso è classificato A+ per quanto concerne le prestazioni energetiche, ma è stato anche il primo edificio pubblico ad ottenere l'attestazione ARCA (Architettura-Comfort-Ambiente) per edifici in legno in Trentino. L'edificio ha quindi chiesto la certificazione LEED Silver, che dovrebbe giungere a breve. Si tratta di una costruzione mista con struttura portante in legno a telaio, travi e colonne strutturali in legno lamellare di abete, nucleo vano scale in cemento armato. Solai misti legno-cls. Pareti esterne e interne prefabbricate con intelaiatura in legno e isolamento in fibra di canapa. Copertura in legno lamellare con isolamento in fibra di legno. Serramenti in legno lamellare di conifera. Nella scelta dei materiali, si è puntato a ridurre l'impatto ambientale, pur senza pregiudizi di tipo ideologico, con l'obiettivo di individuare il materiale più appropriato per ogni elemento della costruzione. In aggiunta al legno, scelto come materiale strutturale per i nuovi volumi e per la copertura, si è deciso di utilizzare anche il cemento armato per le strutture in elevazione del magazzino comunale. Il legno è il materiale che definisce il progetto archittettonico, anche se i progettisti hanno preferito limitare il rivestimento ligneo alla parte sommitale delle pareti dell'edificio, sia perchè più protetta contro gli agenti atmosferici, sia per non appesantire eccessivamente l'immagine architettonica nel suo complesso. Gli intonaci sono a base di componenti naturali e traspiranti.  La muratura mista in pietra e mattoni, isolata con un cappotto di sughero spesso 15 cm presenta un valore di trasmittanza U= 0,24 W/m2K, mentre le pareti in legno arrivano a U = 0,15 W/m2K.

 

SUPERFICIE UTILE COMPLESSIVA:

ASILO E UFFICI: 800 m2

VOLUME COMPLESSIVO PARTE IN LEGNO: 3300 m3

FABBISOGNO ENERGETICO PER RISCALDAMENTO: 12,9 KW/manno