Illen - Vivere il legno

Testata

Sistema a pannello X-LAM

Il sistema X-LAM è una soluzione innovativa e tecnologicamente all'avanguardia per la costruzione di edifici in legno, anche a più piani. La tecnica costruttiva si concretizza nell'uso di pannelli lamellari di legno massiccio di spessore variabile dai 5 ai 30 cm, realizzati incollando strati incrociati di tavole di spessore medio di 2 cm. I pannelli vengono poi tagliati a seconda delle esigenze architettoniche, completi di aperture per porte, finestre e vani scala e in seguito issati e collegati tra loro in opera con angolari metallici, chiodi e viti autoforanti.

Il pannello X-LAM , anche detto legno armato, ha eccellenti caratteristiche statiche, di resistenza e di qualità. Sostanzialmente è composto da 3 , 5 o 7 strati di lamelle di legno sovrapposte, incrociate ed incollate . Questa tipologia di incollaggio incrociato conferisce al pannello XLAM ottime caratteristiche di stabilità molto simili alle strutture tradizionali ma, con tutti i vantaggi del legno . L'incollaggio avviene per mezzo di colle ecologiche, prive di formaldeide.

Le pareti di legno massiccio, grazie alle loro ampie dimensioni (max. 2,95 × 16 m) permettono una messa in opera veloce dimezzando i tempi di montaggio e riducono notevolmente il numero dei giunti. Le case se finite esternamente ad intonaco , sono indistinguibili dalle costruzioni in muratura tradizionali. La riduzione dei giunti conferisce maggiori vantaggi alle case in legno in termini di risparmio energetico, velocità di montaggio, stabilità, ermeticità, assenza ponti termici, passaggio e fuoriuscita del calore, insonorizzazione e resistenza al fuoco.

Il sistema X-LAM è un sistema costruttivo molto rigido, ma grazie a un'adeguata progettazione dei giunti permette di ottenere la dissipazione energetica e la duttilità necessarie a garantire una grande resistenza alle scosse sismiche. Lo hanno dimostrato tra l'altro i test effettuati nei laboratori del NIED (National Institute for Earth Science and Disaster Prevention) di Tsukuba in Giappone, che hanno dato risultati più che positivi. Una palazzina alta tre piani, posta su una tavola vibrante, è stata sottoposta a tre simulazioni di terremoti che hanno raggiunto rispettivamente la magnitudo di 5.8 - 6.7 - 7.2 sulla scala Richter e non ha subito danni strutturali.



COMPOSIZIONI PARETI

Illen compone le pareti X-LAM in due modi:


SISTEMA X-LAM CON CAPPOTTO:

1) INTONACO

2) CAPPOTTO TERMICO IN FIBRA DI LEGNO

3) LISTELLI PORTA CAPPOTTO

4) COIBENTAZIONE TERMOACUSTICA IN FIBRA DI LEGNO

5) PANNELLO X-LAM

6) LISTELLATURA PER VANO TECNICO

7) COIBENTAZIONE TERMOACUSTICA IN LANA DI ROCCIA

8) LASTRA IN GESSOFIBRA








SISTEMA X-LAM CON PARETE VENTILATA:

1) RIVESTIMENTO CON DOGHE DI LARICE

2) LISTELLI PER VENTILAZIONE PARETE

3) TELO TRASPIRANTE ANTI-VENTO

4) COIBENTAZIONE TERMOACUSTICA IN LANA DI ROCCIA

5) PANNELLO X-LAM

6) LISTELLATURA PER VANO TECNICO

7) COIBENTAZIONE TERMOACUSTICA IN LANA DI ROCCIA

8) LASTRA IN GESSOFIBRA






Pannello X-LAM Parete X-LAM Casa X-LAM